Falsa Testimonianza | Depistaggio | avvocato penalista Andria

DELITTI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA

omessa denuncia di reato da parte del pubblico ufficiale | omessa denuncia di reato da parte di un incaricato di pubblico servizio | omessa denuncia di reato da parte del cittadino | omissione di referto | rifiuto di uffici legalmente dovuti | simulazione di reato | calunnia | autocalunnia | simulazione o calunnia per un fatto costituente contravvenzione | falso giuramento della parte | false informazioni al pubblico ministero o al procuratore della Corte penale internazionale | depistaggio | false dichiarazioni al difensore | falsa testimonianza | falsa perizia o interpretazione | frode processuale | false dichiarazioni o attestazioni in atti destinati all’autorità giudiziaria o alla Corte penale internazionale | intralcio alla giustizia | favoreggiamento personale | favoreggiamento reale | rivelazione di segreti inerenti a un procedimento penale |patrocinio o consulenza infedele | altre infedeltà del patrocinatore o del consulente tecnico | millantato credito del patrocinatore | evasione | procurata evasione | colpa del custode | mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice | esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose | esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza alle persone

Il titolo III del libro II del codice penale
disciplina i delitti contro l’amministrazione della giustizia,
suddividendoli in tre capi:

  1. delitti contro l’attività giudiziaria;

  2. delitti contro l’autorità delle decisioni giudiziarie;

  3. tutela arbitraria delle private ragioni.

Il bene giuridico tutelato da tutti i capi relativi ai delitti contro l’amministrazione della giustizia è individuato nel corretto esercizio della funzione giurisdizionale.

DELITTI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA
DELITTI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIADelitti contro l’attività giudiziaria
DELITTI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA
DELITTI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIADelitti contro l’autorità delle decisioni giudiziarie