cause vinte casi risolti

CASI RISOLTI

Avvocato Simona Aduasio

archiviazione-omicidio-colposo-medico

Archiviazione per il reato di omicidio colposo

Il GIP presso il Tribunale di Trani ha pronunciato ordinanza di archiviazione dal reato di omicidio colposo, nei confronti di un medico chirurgo in servizio presso un ospedale pugliese, difeso dall’avvocato penalista Simona Aduasio.

CONTINUA A LEGGERE
cause vinte assoluzioni

Accoglimento dell’opposizione al rigetto dell’istanza di liquidazione dei compensi al difensore del collaboratore di giustizia

La Corte di Assise di Appello di Bari ha accolto l’opposizione al rigetto dell’istanza di liquidazione proposta dall’Avvocato Simona Aduasio, in qualità di difensore di un collaboratore di giustizia.

CONTINUA A LEGGERE
cause vinte assoluzioni

Prosciolto dal reato di inosservanza delle norme previste dal Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia

(reato previsto dagli artt. 81 c.p. – 44 co. 1 lett. b) – 64 – 65 – 71 del d.P.R. 380/2001)

Il Tribunale di Trani in composizione monocratica ha emesso sentenza di proscioglimento nei confronti dell’imputato, difeso dall’avvocato penalista Simona Aduasio, chiamato a rispondere del reato di esecuzione dei lavori in assenza della denuncia allo sportello unico ed al competente ufficio tecnico.

CONTINUA A LEGGERE
cause vinte assoluzioni

Prosciolto dal reato di cui all’articolo 189, comma 7,
del Codice della Strada

Il Tribunale di Trani in composizione monocratica ha emesso sentenza di proscioglimento nei confronti dell’imputato accusato del reato previsto dall’articolo 189, comma 7, del Codice della Strada, difeso dall’avvocato penalista Simona Aduasio

CONTINUA A LEGGERE
cause vinte assoluzioni

Archiviazione per il reato di calunnia

(reato previsto dall’art. 368 c.p.)

Il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Trani ha pronunciato ordinanza di archiviazione nei confronti dell’indagato per il reato di calunnia, difeso dall’avvocato penalista Simona Aduasio.

Il procedimento penale era nato in seguito alla querela proposta dalla persona offesa, poi opponente, perché

CONTINUA A LEGGERE
cause vinte assoluzioni

Omessa dichiarazione relativa all’imposta sui redditi e IVA

reato previsto dall’art. 5 del d.lgs. 74/2000

Il Tribunale di Trani in composizione monocratica ha emesso sentenza di proscioglimento nei confronti dell’imputato di omessa dichiarazione relativa all’imposta sui redditi e IVA, difeso dall’avvocato penalista Simona Aduasio.  L’imputato, in qualità di rappresentante legale di una società sportiva, era accusato di aver omesso di